Maresciallo Filippo Merlino

Viadana, 12 novembre 2003

Sono attonita dagli ultimi avvenimenti.

Stamattina non riesco nemmeno a lavorare, il mio pensiero va a quelle povere vittime ai loro familiari e ai loro figli.

Io non riesco farne a meno, ricordo con simpatia il Maresciallo Filippo Merlino C.C. della Caserma di Viadana (MN). Il mio pensiero e il mio cuore vanno a Fabio Suo figlio che purtroppo vive su una sedia a rotelle e alla moglie Alessandra (che già era stata provata dalla vita per la salute del figlio).

Vi sono vicina più che MAI

Mariangela di Viadana (MN)


Home
www.elbasun.com - il sito del SOLE