S

Ginecologia

dalla A alla Z


  SIFILIDE S

E’ una malattia quasi sempre acquisita attraverso il contatto sessuale con un individuo infetto o si trasmette dalla madre infetta al feto durante la gravidanza (in Italia ogni donna incinta ai primi esami infatti viene controllata per questa infezione).

Dopo la seconda guerra mondiale l’infezione calò significativamente per l’introduzione della Penicillina, alla quale la Spirocheta è molto sensibile, ma dopo si sta di nuovo diffondendo soprattutto per l’immigrazione, il turismo sessuale e la globalizzazione.

Le lesioni sono abbastanza tipiche e compaiono a livello degli organi genitali e conviene rivolgersi ad uno specialista, in genere il dermatologo, perché una volta fatta la diagnosi la cura è semplice e risolutiva.


 

Dottoressa Manola Dell'Orso

 

Home ElbaSun

www.elbasun.com - il sito del SOLE
Copyright© ElbaSun