ASSOCIAZIONE

AmiciPortoferraio.gif (5957 byte)

L'Associazione culturale senza scopi di lucro Amici di Portoferraio, ha iniziato la sua attività nel 1997, con l'obbiettivo di promuovere iniziative culturali ed educative per la valorizzazione e la divulgazione del patrimonio storico e culturale elbano. Ha organizzato incontri settimanali di "Lettura e scrittura creativa" aperti a tutti e visite guidate a luoghi di particolare interesse di Portoferraio e dell'Elba.

E' stata registrata ufficialmente nell'albo delle Associazioni nel 1998. Con la organizzazione delle rievocazioni storiche del Maggio Napoleonico, gli incontri di poesia e gli spettacoli teatrali, l'Associazione si è sempre più inserita nella vita culturale elbana ed ha in programma numerose iniziative e collaborazioni con Comuni ed Enti pubblici.

Compagnia Amici di Portoferraio

La compagnia degli Amici di Portoferraio è nata alcuni anni fa, presentando alcune letture di poesie e prosa con accompagnamento di musica, si trattava di "Letture Beat" su testi di Kerouac, Ginsherg e altri autori beat degli anni 50; gli attori all'epoca erano Arnaldo Gaudenzi e Franco Oriolo. A loro si aggiungeva Manuela Cavallin nella realizzazione dello spettacolo Passioni al Teatro dei Vigilanti, insieme di brani di autori vari da Lucrezio a Prevert, sottolineati da musica e reso particolarmente suggestivo dalla presenza di un tango eseguito dai ballerini dell'associazione Blu Tango di Portoferraio.

Nell'ultimo spettacolo presentato dalla compagnia, "N" liberamente ispirato dal testo di Ernesto Ferrero, si sono inseriti Marco Prianti e Riccardo Poli, che ha dato corpo alla figura di Napoleone con autorevolezza.

Gli impianti degli spettacoli, testi e regia sono stati sempre curati da Cristiana Rospigliosi e Arnaldo Gaudenzi.

Home ElbaSun
www.elbasun.com
© 2001 ElbaSun - Tutti i diritti riservati