Arrigo Cecere

L'inviato speciale di ElbaSun.com

Frosinone:

a cura di Arrigo Cecere
arrigo.cecere@elbasun.com

… "La patria del marmo Ciociaro!!! ...

Coreno Ausonio, è un piccolo ma simpatico paesino ciociaro distante ben 75 km. da Frosinone.

Situato su una collina, a m. 319 s.l.m., possiede, quasi per incanto, il primato di essere uno dei pochi centri (della bassa ciociaria) che offre, al visitatore, la reale opportunità di godere di meravigliosi panorami (famoso è il panorama sul golfo di Gaeta e sulle isole Ponziane). 

Per la sua ubicazione, a confine con i monti Ausoni, fu deciso, dagli abitanti di Coreno (oggi i “cerenesi”sono quasi 1900), di aggiungere al primo toponimo (Coreno), un secondo (appunto “Ausonio”) per distinguerlo da altri paesi simili.

Benchè le origini di Coreno Ausonio, si perdano nella notte dei tempi (risalgono, pare, ad epoca pre - romana), l’attuale collocazione geografica del paese, (ed in  particolare, il centro storico), ci riconduce ad epoca medioevale (da visitare è la bella Chiesa di S. Margherita).

La fiorente economia del paese è basata, principalmente, sulla produzione del marmo (pare che alcune testimonianze del “marmo di Coreno” siano state rinvenute negli scavi di Pompei e Minturnae).

Per quanto riguarda la produzione agricola, ottimo è l’olio, ed il vino… ha un sapore… tipicamente “mediterraneo”.

Tanti sono i posti da visitare, nel circondario, che proporvi una visita…è quasi d’obbligo, se non altro, per arricchire il bagaglio culturale, in quanto, come già accennato, le origini di Coreno Ausonio, si perdono nei meandri dell’antichità, e lo si denota anche dai ritrovamenti, in territorio, di reperti archeologici importanti, anche se non ben valorizzati.

Nel territorio circostante, è da segnalare la “Grotta del Focone” (detta anche “Grotta delle Fate”), al cui interno esiste una straordinaria opera monolitica sacrale risalente ad un’epoca assai remota.

Utile sapere che, oltre ai resti di un muro poligonale, è possibile, a Coreno Ausonio, semmai con l’aiuto di un esperto, ammirare un’interessante epigrafe latina,  cercando di attribuirne la precisa collocazione geografica e/o cronologica.

Una curiosità di rilievo, riguardo i ritrovamenti sul territorio, ci porta  a pensare che, anticamente, esisteva una colonia di schiavi adibiti alla estrazione del marmo (tutto ciò, è stato dedotto dal ritrovamento, da parte di un contadino, di catene per schiavi).

Ciao a tutti… 


Nel nostro viaggio toccheremo i seguenti comuni:

Acquafondata, Acuto, Alatri, Alvito, Amaseno, Anagni, Aquino, Arce, Arnara, Arpino, Atina, Ausonia, Belmonte Castello, Boville Ernica, Broccostella, Campoli Appennino, Casalattico, Casalvieri, Cassino, Castelliri, Castelnuovo Parano, Castrocielo, Castro dei Volsci, Ceccano, Ceprano, Cervaro, Colfelice, Collepardo, Colle S. Magno, Coreno Ausonio, Esperia, Falvaterra, Ferentino, Filettino, Fiuggi, Fontana Liri, Fontechiari, Fumone, Gallinaro, Giuliano di Roma, Guarcino, Isola del Liri, Monte S. Giovanni Campano, Morolo, Paliano, Pastena, Patrica, Pescosolido, Picinisco, Pico, Piedimonte S. Germano, Piglio, Pignataro Interamna, Pofi, Pontecorvo, Posta fibreno, Ripi, Rocca d’Arce, Roccasecca, San Biagio Saracinisco, San Donato Val di Comino, San Giorgio a Liri, S. Giovanni Incarico, S. Ambrogio sul Garigliano, S. Andrea del Garigliano, S. Apollinare, S. Elia Fiumerapido, Santopadre, S. Vittore del Lazio, Serrone, Settefrati, Sgurgola, Sora, Strangolagalli, Supino, Terelle, Torre Caietani, Torrice, Trevi nel Lazio, Trivigliano, Vallecorsa, Vallemaio, Vallerotonda, Veroli, Vicalvi, Vico nel Lazio, Villa Latina, Villa S. Lucia, Villa S. Stefano, Viticuso.

Arrigo Cecere


Home ElbaSun
www.elbasun.com
© 2004 ElbaSun - Tutti i diritti riservati