Arrigo Cecere

L'inviato speciale di ElbaSun.com

Frosinone:

a cura di Arrigo Cecere
arrigo.cecere@elbasun.com

…ecco cosa leggono…

…i nostri occhi, quando, con scrupolosa attenzione, volgono lo sguardo, vigile, al centro dell’imponente stemma “comunale” di Frosinone.

…Nello stemma si nota, tra l’altro, che la famosa frase “Bellator Frusino” “ cinta ”, con appariscente visualizzazione, un leone rampante che, orgoglioso della sua stessa figura, mostra una vistosa corona, messa lì (quasi sicuramente non a caso), a dimostrare la ferrea volontà del popolo frusinate nel difendere (già dal tempo dei Volsci), il proprio territorio (soprattutto dai tanti e vari attacchi nemici ).

E’ pur vero, che nel corso dei secoli, i “Frusinati” hanno subito attacchi, saccheggi, e distruzioni totali, ma è anche vero che si sono poi dimostrati volenterosi nel riaffermare, seppure per brevi periodi, i loro diritti, spesso eludendo il rispetto dei “doveri” verso chi, allora, comandava.

Frosinone (m. 291 s.l.m.), per la sua posizione geografica, si è trovata, in anni passati, ad essere temuta, ma risultava, spesso e volentieri, anche terreno fertile del “brigantaggio” (operato dai popoli territorialmente viciniori).

Tutto questo, ha condotto la mente del “frusinate” a diffidare di chiunque abbia volontà di “avvicinarsi” con poche serie intenzioni, mantenendo inalterati, i rapporti con chi, invece, si è sempre mostrato, già in passato, un insaziabile intenditore del comportamento umano (in senso trascendentale della parola).

Naturalmente, non è mio compito valorizzare o meno l’aspetto caratteriale di questo popolo, ma resta, comunque, mia, la intenzione di apprezzarne, seppur in piccola misura, gli aspetti più incisivi ed eclatanti.

Tutto questo, eludendo, con spedita volontà, gli aspetti negativi (semmai, oggi, se ne presentassero), ed apprezzando (per il rispetto che meritano) i molteplici lati positivi che il carattere frusinate nasconde all’interno di ogni singolo individuo.

Alla prossima puntata….

Arrigo Cecere


Home ElbaSun
www.elbasun.com
© 2003 ElbaSun - Tutti i diritti riservati