Il Tempo

Vorreste misurare il tempo che non ha misura ed è incommensurabile.

Vorreste regolare la vostra condotta e dirigere perfino il corso dello spirito secondo le ore e le stagioni.

Del tempo vorreste fare un ruscello sulle cui rive stare seduti e guardare l’acqua che scorre.

Ma ciò che è senza tempo in voi sa che la vita è assenza di tempo.

E sa che l’ieri non è che il ricordo di oggi e il domani non è che il sogno di oggi.

E ciò che canta e si contempla in voi è ancora e sempre il persistere di quel primo istante che nello spazio disseminò le stelle.

Chi tra voi non sente che la sua forza d’amore è illimitata?

E chi non sente che questo amore, sebbene illimitato, è chiuso nel centro del suo essere, e non passa da pensiero a pensiero né da atto ad atto d’amore?

E non è forse il tempo come l’amore indivisibile e senza moto?

Ma se voi pensate di misurare il tempo con le stagioni, fate allora che ciascuna stagione racchiuda tutte le altre,

E il presente abbracci il passato con il ricordo e il futuro con l’attesa..

Kahlil Gibran

www.elbasun.com - il sito del SOLE
www.elbasun.com - il sito del SOLE
© 2003 ElbaSun.