Ho fatto un sogno


Questa notte ho fatto un sogno.

Ho immaginato che camminavo sulla sabbia accompagnato dal Signore, e sullo schermo scuro del cielo della notte erano proiettati tutti i giorni di questa vita mia.

Ho guardato indietro e ho visto che per ogni giorno proiettato dentro al film apparivano delle orme sulla sabbia:

“una era la mia e l'altra del Signore”

Così sono andato avanti nel mio cammino fin quando non si son conclusi tutti i giorni miei vissuti.

Mi son fermato guardando dietro me, ed ho notato che in certi posti c’era soltanto un’orma sulla sabbia: la mia.

Questi punti coincidevano coi giorni miei più duri quelli difficili e di maggior angustia, in cui c’era paura, tristezza e assai dolore.ù

Ho domandato allora:

“Signore, tu mi hai detto che saresti stato con me in tutti i giorni della vita ed io ho accettato di vivere con te; perché, invece, tu mi hai lasciato solo proprio i quei momenti peggiori della vita, in cui chiedevo aiuto perché ero solo?”

Ed il Signore mi ha risposto:

<< Figlio mio caro, io ti amo e ti ho sempre detto che sarei stato con te, durante tutto il tuo percorso e che non ti avrei lasciato solo neppure per un attimo, e mai l'ho fatto, mai io ti ho abbandonato.

I giorni in cui tu hai visto un’orma solo sulla sabbia, sono stati i giorni in cui ti ero molto accanto e ti ho portato in braccio >>

Anonimo

www.elbasun.com - il sito del SOLE
www.elbasun.com - il sito del SOLE
© 2003 ElbaSun.