3 settembre 2001
Scompare Ferruccio Amendola

Maestro del doppiaggio, Attore da sempre, in una variegata galleria di personaggi della commedia italiana ed al fianco dei migliori attori nazionali, ha infine suggellato il suo personale successo con dei serials televisivi di marchiata e caratteristica prestazione professionale, con un successo di audience notevole. Ferruccio Amendola

Ha timbrato così la Sua carriera diventando senza dubbio uno dei più amati e stimati attori: il Suo nome ed il suo volto sono conosciuti da tutto il pubblico nazionale, ma la Sua voce di stampo inconfondibile è senz'altro la più amata dagli aficionados del cinema.

Infatti, tra gli innumerevoli personaggi da Lui doppiati fanno spicco da sempre Al Pacino, Silvester Stallone, Dustin Hoffman, Robert De Niro, dando loro una referente caratteristica recitativa ormai insostituibile per il pubblico italiano.

La Sua bravura da spessore ai personaggi, traducendoli in una veste più nostrana, secondo le intese aspettative dello stesso pubblico La sua voce è oramai un monumento nazionale cinematografico!

E' anche la garanzia d'accettazione e di coinvolgimento degli spettatori che immediatamente lo riconoscono e consolidano la qualità del prodotto cinematografico.

Un film con la voce di Ferruccio è già sinonimo di bel film.

Ricordiamo pure le Sue direzioni di doppiaggio, con le quali la Sua esperienza e la Sua qualità danno certezza qualitativa ed impronta ai giovani talenti.

Amendola era nato a Torino il 22 luglio 1930, è morto a Roma il 3 settembre 2001.

Era sposato con la doppiatrice Rita Savagnone.

Sul doppiaggio Ferruccio Amendola ha detto...

"Il buon doppiatore deve rinunciare all'idea di interpretare il ruolo che gli viene affidato, perché è già stato recitato da un altro. Il suo compito è, invece, quello di andare il più vicino possibile all'interpretazione dell'attore cui dà la voce... Obiettivo del doppiatore è capire quello che l'attore ha voluto dire, in qualunque lingua l'abbia fatto. Bisogna porsi al suo servizio".

***

Un abbraccio circolare con tutto l’amore cui sono capace e l’augurio che il sole sia sempre più caldo e sincero come il vostro cuore desidera, Reno

************************
L'amore degli uomini ha un fine e una fine
L'amore di Dio è eterno e disinteressato

Torna all'indice

Reno Bromuro
reno.bromuro@elbasun.com

Home ElbaSun
www.elbasun.com - il sito del SOLE