Se la luna

Vedo ancora adesso davanti ai miei occhi
il tuo viso che al buio si staglia tra fasci di luna…
distesa, abbandonata, in un sospiro,
le tue labbra dischiuse…

amore profondo, sempiterno,
oggi più di ieri
e passo leggera la mia mano a toccare la bellezza
profonda che ti avvolge…

dolce angelo, misteriosa creatura accanto a me,
e respiro tra le tue vellutate labbra la gioia di viverti…
e penso ai nostri giorni,
all’intimità che spartiamo da tempo
e continua come un prodigio…

ti conosco nei tuoi sottili segreti,
per me non hanno mistero i tuoi occhi di fuoco
che diventano selvaggi nel piacere
e si inumidiscono grati quando passi in rassegna
il nostro amore…

tante volte ti ho percorsa che potrei disegnarti a memoria
sicuro che al termine della vita potrei evocare
il tuo corpo come salda armonica geografia…

e ogni volta che ti tengo stretta tra le mie braccia
mi estasia la stessa emozione del primo incontro…

ti guardo, immersa nel tuo volto contrapposizione
di luce lunare e notturna...

Torna indietro

Vittorio Masala

 

Home ElbaSun
www.elbasun.com - il sito del SOLE