Piccolo cuore puro

Leggero, silenzioso,
docile,
quasi primaverile,
il vento del sud
ci accarezzava e dolce
adagiava il suo canto
lungo la battigia a cullare
quelle onde che,
allegre,
danzavano
infrangendonsi.

Il sole, per incanto
era comparso... dopo giorni di nubi
e i suoi raggi, i nostri cuori
scaldavano.

Le tue piccole mani
affondavano nella sabbia
a disegnare
castelli fantastici, ...
inventare soli ridenti dai lunghi raggi,...
costruire armoniose,
tondeggianti colline, ...
a mettere al vento bandiere di carta
di leggendari imperi fatati...
di principi e di streghe.

Guardavo le tue piccole mani,
così minute....
guardavo i tuoi occhi,
così felici...
guardavo te, ...
piccolo angelo...
che immaginavi nei tuoi disegni
un mondo solo tuo...
un mondo puro,
così come il tuo
piccolo cuore ...
come la tua essenza.

Torna indietro

Vittorio Masala

masala.v@elbasun.com

Home ElbaSun
www.elbasun.com - il sito del SOLE