Immutato amore

Finestra nell’intimo blu che ad ovest si estende
e si perde tra le alte scogliere a picco,
dove i marosi, immutati scultori, inseguono arcane forme.

La brezza che trapela tra il bianco velario di lino
accarezza il volto che gli anni trascorsi han segnato su lui,
… lui… dimesso poeta, ancora lì, sopra i suoi fogli.

La matita scorre nelle sue mani consunte
come se l’energia del suo cuore finisse sull’esile punta,
e traccia versi su lei ancora empiti di colore.

Lei, …
i passi lenti,
il profumo immutato della sua rilucente pelle,
il respiro vicino dietro lui laddove si adagia sulla poltrona con il libro stretto al
petto.

Lei, …
i capelli han cambiato colore,
il sorriso d’amore immutato
è rimasto come perle trasportate nel tempo,
nel passato e negli anni.

Si volta piano, cercando i suoi occhi
ed attraverso il partecipe sguardo
abbandona la sedia dei versi
ed i passi si fermano davanti alle sue gambe.

Mi adagio accanto ai suoi nudi piedi, e come sempre li bacio, il mio capo abbandono tra
le sue ginocchia …

inattesa, la sua carezza giunge …

insieme ai profumi marini, di ginepro, mirto e lentischi,
e l’immutato amore che il tempo con noi ha vissuto nella piccola casa,
dove l’ovest si estende e si perde tra le alte scogliere a picco,
nel profondo blu di un mare solo nostro.

Torna indietro

Vittorio Masala

masala.v@elbasun.com

Home ElbaSun
www.elbasun.com - il sito del SOLE