Desde el Alma

Le memorie tornano
a invadere il mio tempo
come acqua amara.

Il mio tempo sommerso
è un fondo che più non raggiungo
se non con questa pena
di lontananze ...

Laggiù sono i luoghi
ove nacque
dolce e sofferto
quanto niente al mondo
lo struggimento di te
e il sogno anacronistico
di un prestigioso amore!

Ma tu sei oltre gli orizzonti
ed oltre ancora ...
o forse sei qui accanto
nascosta nel groviglio
di pensieri incoerenti
che rifiutano
il messaggio esplicito
del tuo ostinato silenzio.

Ossessive ragioni
affollano i miei sensi scoperti:

Dove sei, con chi sei,
perchè non qui con me
non in me
con la tua imperiosa dolcezza
il tuo svagato incedere
l'onda carezzevole delle tue parole?

Certo, se non ti vedo
di te posso negare l'esistenza
come dell'aria, del tempo o dell'amore

Così mi accade
ora che sei lontana :
tutto di te mi sfugge e mi pervade
come un miraggio
che appare e scompare
sullo schermo eccitato
della mia immaginazione.

Per strade ineluttabili
mi sei giunta nell'anima
o forse già in essa
abitavi da sempre
assorta in echi dispersi
di evanescenti emozioni
"desde el alma" mi mandi
su ultrasoniche frequenze
misteriose armonie
che risvegliano
algide tenerezze
e prematuri rimpianti ...

Musiche estenuanti
tramontano con le attese
di un'estate troppo lunga
smemorata di certezze,
luci e stelle si accendono
sui frammenti
di un complicato screening
volto a decifrare
la trama inconclusa
del tuo rarefatto consenso!

Torna indietro

Victor

 

Home ElbaSun
www.elbasun.com