Orme

Sabbia umida e fredda sotto i miei piedi,
spiaggia deserta in questa mattina di settembre,
onde lunghe all'orizzonte
dove si perde lo sguardo,
un brivido nella schiena,
il sole ancora tiepido non riscalda..

seguo le orme di un gabbiano
come fossero di un amico,
lasciate lž per condurmi lontano..
ma dove..
un passo dopo l'altro
raggiungo il punto in cui le orme si interrompono..
alzo gli occhi al cielo smarrita..
il gabbiano ha spiccato il volo penso,
cerco un indizio e lo trovo
dentro di me...

Torna indietro

Tatjana

Home ElbaSun
www.elbasun.com