Aria febbraina

Nel firmamento sempre più chiaro,
pigramente fa capolino il sole
riscaldante leggermente la terra,
e scioglie la neve ai suoi raggi.

Le acque fiumane e marine
riprendono il loro percorso,
trasportando lontano
le trasparenti lastre di ghiaccio.

S’odono i pettirossi
trillare nell’aria serena.

Sui rami, ancora, scheletriti,
già fiorisce la prima e tenera gemma.

Dal caldo tepore delle villette
provengono le grida di bimbi
che festeggiano uniti,
l’allegro Carnevale.

Febbraio,
è pure il mese della mia festa:
la festa della mia nascita!

Torna indietro

Silvana Pagella

 

Home ElbaSun
www.elbasun.com