Piccolo palloncino

Ad un tratto ti ho lasciato

Come un bimbo
che alto nel cielo
lascia volare
il suo palloncino

Così
io ho fatto con te

E se ancora
a volte
salto
per cercare di raggiungere
quel filo
che a me
ti teneva legato
-io lo so-
devo lasciarti andare

E continuando a guardare
alto nel cielo
di te
mi devo dimenticare

Inutile
cercare di saltare
legati ad un filo
pensando che in alto
in mondi lontani
il tuo palloncino
ti possa portare

E' solo un mondo irreale:
bello sognare!

Ma a volte
chiude gli occhi
la fantasia
e tutto
ritorna realtà

E' allora che piange
quel bimbo,
si accorge
che pian piano
-sgonfio-
il palloncino
a terra cade

Nemmeno più
ha la forza
di alzare il capo
per volare
portando con se'solo il suo filo....

Ed io
piangere non voglio

Aprire gli occhi
su un mondo
che ancora soffrire mi fa
io non voglio

Per questo sai
io ti dico:"vai!"

Per terre lontane
per mari infiniti
sorvola sopra i monti
e gioca

Gioca fra le nuvole
e fa capolino
ogni tanto
dall'alto del cielo

Solo perchè
se in quel momento
una stella sto guardando
io t'intraveda
e con te
ancora una volta
possa sorridere
di un piccolo palloncino
che fra le dita
tempo di morire
avuto non ha.

Torna indietro

Silvana

Home ElbaSun
www.elbasun.com