In attesa di Te
(Natale 2002)

In attesa di Te
mi perdo
fra i piccoli personaggi
del mio presepe
Tutti sai
sono in cammino
verso la grotta del Salvatore
Ma è una strada di fatica
tutta in salita!
Ci son rocce
e ci son sassi
facile è inciampare!
Ognuno
Tu lo sai
porta il suo peso:
è un dono per Te
Siam curvi a volte
Sotto questo fardello
Ma se la luce
della Tua sella
anche da lontano intravediamo
la schiena raddrizziamo
e il passo
più lesto si fa.
E’ una preghiera
Quella che nasce nell’attesa:
“Aprici gli occhi Gesù
Donaci di riconoscere
in ogni mano tesa
Te
che generosamente
Ti offri a noi”.

**********

A tutti voi auguro un gioioso Natale ed un sereno anno nuovo!
Augurissimi

Torna indietro

Silvana

Home ElbaSun
www.elbasun.com