Ho deciso

Confuse
fra il limio delle cicale
giungono da lontano tristi note
di una canzone
che chiude la mia sera
Va scemando
l’impeto della passione
per lasciar posto alla ragione
non senza rimpianto
per giorni futuri
che con te
non ci saranno
Verrà la notte
a coprir con la sua coltre
i sogni miei:
celate mi saranno le tue labbra
or che le tue parole
più non voglio udire
Ignoto divieni
fra le stelle
ancora ti vedo ma ti riperdo
ed il mio dolore
si unisce ad un canto di cicala
malinconico questa notte
accompagnato a tristi note
di una triste canzone
portatami innanzi
da un impietoso vento
Chiudo gli occhi
inganno di un momento
e sulla mia notte
già nasce
un nuovo mattino

Torna indietro

Silvana
15/03/2003

silvig36@hotmail.com

Home ElbaSun
www.elbasun.com