Contrapposti

Per un attimo mi chiedo
se il vuoto che incombe
fra un giorno e l’altro
momento in cui ti ho visto
e già passato
è odio o è Amore
Se solo per un attimo
non mi sentissi marionetta
ma donna amata
sarei certa che quel che strugge il cuore
sarebbe Amore
ma fra tutti i ricordi
che stasera s’affacciano sulla sponda del cuore
eterna rimane l’incertezza
di quello che io provo per te
Ti odio o ti Amo
e se sapessi che oltre al tempo non ho tempo
ti direi “Ti Amo”
ma se sapessi che domani è domani e domani ancora
nel ripetersi dei giorni
al vento griderei il mio odio
per le volte che mi metto in gioco
ed in marionetta mi trasformo
Ma io ti Amo o ti odio
più non so
così ancora imperfetta e fragile
rimane l’anima
sulle spine adagiata.

Torna indietro

Silvana
31/05/2004

Home ElbaSun
www.elbasun.com