Come il vento

Davanti ad una finestra spalancata
si apre un mondo a me ben conosciuto,
ma ad ogni istante diversa č la visione
e questa non dipende da me.

Gioca il vento con le fronde degli alberi
come tu giochi con me.

Ogni volta i teneri rami si piegano
si lasciano cullare, poi di colpo rialzare.

Ogni volta ti lascio giocare
ad ogni tua parola c'č un "si" che ti lascia fare,
ma dura questo gioco?

Qualcosa si stacca,
una foglia cade qualcosa muore.

Cessa il vento,
cessano le parole
ed io ritta accanto al mio albero
ferma sto con la vita in mano.

"Arrivera' il giorno
in cui un piccolo passero di te innamorato
sui tuoi rami si poserą
e fra le fronde un nido costruirą.

Nessun vento allora
piu gioco di te
prendersi potrą"

Torna indietro

Silvana

silvig36@hotmail.com

Home ElbaSun
www.elbasun.com