Trittico

Mi dicono che scrivo per convincermi
che ciò che vedo è sogno brutto
scritto da Alan Poe.
Ho paura di svegliarmi e vedere sulla faccia
di uomini attoniti la sorpresa di trovarsi
in un pozzo dove il pendolo è più vero della realtà….

II

Tra le mura della mia casa ho sentito
l'anima gridare e l'angoscia rimbalzare
da una parete all'altra, come una palla sgonfiata
fermarsi esausta, rinvigorirsi e ricominciare
a rimbalzare - la semplicità… del mio dire fa paura -
Tutti cercano metafore, anagogie, sinonimi
e nessuno vuole vederci la propria immagine.

III

Nei concorsi la palla rimbalza
il re ha paura di perdere corona, poltrona
- anche quella finta - e cestina non vuole ascoltare.
Diceva mio padre: non dire di essere più bravo
se non vuoi finire nel cestino della spazzatura
perché‚ chi è sulla poltrona - di finta pelle -
ha paura di morire soffocato nello stesso cestino.

La farfalla non è altro che quello che fa
la vuoi paragonare a chissà che cosa
e non ci capisci più niente.
La poesia, amico mio, è quel fatto che è
non certo un libro per ammobiliare la casa.
Per questo non vorrei essere poeta
perché‚ egli sa e dice e soffre anche per te
ma tu non capisci e ti siedi sul trono.

Torna indietro

Reno Bromuro
Roma 17/6/1983

rbromuro@inwind.it

Home ElbaSun
www.elbasun.com