Novembre

Stanco il contadino seduto
sul gradino di casa ascolta
lo sfrigolio della cucina
il fermento della botta.

E' tenera e cara
l'estate di San Martino!

Nell'aria odore di zolla aperta al sole
il chicco avido beve e gode quel calore.


Un pane
un pezzo della suina carne
un goccio di novello vino
il contadino
brinda a San Martino
e guarda - o gioia dell'anima! -
il primo verde spuntato
il pane di domani.

Torna indietro

Reno Bromuro

rbromuro@inwind.it

Home ElbaSun
www.elbasun.com