Ribelle

Tra bionda estate
e canuto inverno
profumo d'arsa legna
baluginante fiamma
scalda mani e mani
di cuori caldi.

L'autunno percorre viali
aperti a rossi tramonti.

La terra riposa
sotto dorate foglie.

L'anima ribelle,
al sonno dell'inverno,
sogna ali di farfalle
e ghirlande di fiori.

Ma i colori sfumano,
l'estate non č piů bionda
il cielo č piů bigio.

Afferrare vestale dell'Amore
in liberatorio abbraccio.

Torna indietro

Renato Lonža
10 gennaio 2008

 

Home ElbaSun
www.elbasun.com