Furioso torrente

Giù per forre, caduta libera, furioso
torrente scarica, s'allarga, su rocce rimbalza
apre ventaglio di spruzzi, goccioline
sparpaglia, si ricompone tumultuoso
nella pignatta vortica, prima di lanciare
salto fra rocce, apparente quieto laghetto
ribolle sotto la superfice, ossigeno puro,
dispone novello salto, fermi si muore.

Penzolo all'aria nel pulviscolo d'acqua
appeso ad una corda, schiaffeggiato da rivoli
e cascatelle, annaffiato come prato all'inglese.

Orecchio proteso alla voce del torrente.

Narra mirabolanti discese, salti vertiginosi
alla fine tranquillità sul seno della terra.

La tranquillità sul tuo seno dopo la passione,
l'annullamento e l'innalzamento nell'Amore.

Torna indietro

Renato Lonža
giugno-luglio-18 agosto 2007

 

Home ElbaSun
www.elbasun.com