Scrivi se senti

Chiudi gli occhi.

Note di un verso
nelle corde cardiache
senti vibrare.

Di un bacio l'istante,
segna la matita.

Di un volo pindarico,
delle sinuositŕ,
degli occhi profondi
viene affidata
alla mina fragile
e schiva
la magica poesia.

Sento, spero,
provo, voglio
ed immagino
una poesia
semplice sul foglio

Torna indietro

Renato Lonža
17/2/2006

 

Home ElbaSun
www.elbasun.com