Maggio

Cielo azzurro,
dal solleone, sbiancato.
Mani unite, silenti
prati e dossi esploranti.
Ginestre e papaveri,
ronzano porporine api,
cantano festosi uccelletti.
L’albero penduli globi rossi
presenta, succose ciliegie,
colte dai rami, alla bocca,
rendono le tue labbra vermiglie.
In mutuo abbraccio cielo e terra
perduti nella vampa del sole.

Torna indietro

Renato Lonža
27/10/2005

 

Home ElbaSun
www.elbasun.com