Si fa notte

Il sole raggia oro brunito,
il crepuscolo stende un grigio velo,
la sera avanza sulla terra.
Silenzio: gli uccelli nei nidi
cercano il sonno fra l’ale,
ma l’usignolo spande il canto d’amore
nella cupola della notte.
Firmamento: palpitanti lucciole,
Espero luce avanti agli astri.
La Luna fra nubi, regina,
la sua tunica d’argento
sparge a risaltar le ombre.
Anima č fra l’ombra della notte
e il baluginante chiaror lunare.

Torna indietro

Renato Lonža
29/7/2004

 

Home ElbaSun
www.elbasun.com