Addio ... sospettato!

Spirito ed Anima
soffrono acutamente
di quell'Amore
sempre desiderato,
annunziato, tramontato.
Ti desideravo…
Ti sognavo…
partecipe alla vita mia.
Tutto ingoiato
dalle voraci fauci
di un algido febbraio.
Umiliarmi piů volte,
allontanarmi come un lazzaro,
accampare incomprensioni č stato
un Tuo piacere ed un mio cruccio.
Spirito ed Anima
sperano: una nuova alba,
soffusa di rosa dorata;
una nuova primavera floreale,
dischiudano un uovo di speranza.

Torna indietro

Renato Lonža
18/2/2003

 

Home ElbaSun
www.elbasun.com