Sirena

Oh Sirena,
sei la più bella
che gli occhi miei hanno avuto modo
di apprezzare.
Eri adagiata su quello scoglio
della costa pugliese,
in attesa che me né accorgessi,
le tue gambe coperte da squame brillanti,
color azzurro come il mare
che ti circondava in quell'istante,
e rosa,
come il riflesso dell'alba sul mare stesso.
Un miscuglio ideale
per creare così tanta pura bellezza.
Ed io abbagliato da tutti quei riflessi
e da tanto sfavillio
non ho fatto altro che abbandonarmi
al tuo immane splendore.

Torna indietro

Raffaeledavinci
2 agosto 2001

raffaeledavinci@elbasun.com

Home ElbaSun
www.elbasun.com