Amore mio

Amore mio perché stai così lontano,
non cerco e non voglio altri amori,
mi basti Tu,
Tu che impazzi dentro il cuore mio
Tu che sei entrata dall'unica porta
a disposizione che è la porta del cuore
perchè stai così lontano.

Amore mio Tu che riempi le mie giornate,
una volta buie, ora non più,
e il tuo amore
le riempie di allegria e di vita
meravigliose esse sono,
anche quando esse sono nere
con le nuvole cariche di pioggia
perché stai così lontano

E poi Amore mio lo sai che
i nostri giorni son tutti da ricordare,
ognuno anche in piccolo conserva
nel suo interno un immenso tesoro
che assieme a tanti altri
costruisce il nostro amore
anche se stai così lontano.
__________________________________________

Torna indietro

Raffaeledavinci
8 dicembre 2000

e.rosignoli@katamail.com