Dolce stagione

Al fascino della notte
affido la brezza di passione
che mi soffia nelle vene
mentre d'intorno s'alternano
cori di astri innamorati
a sciami di luci ballerine.

Le tue carezze sono sogni
di leggiadra tenerezza,
sono verdi virgulti che s'aprono
ai sintomi del risveglio
smascherati dal profumo dei primi fiori.

Profumo vivo come la tua pelle.

Leggero mi avverto e con la
voglia di di librarmi sempre più,
ancora più fortemente,
verso la dolce stagione
nel modo più vero che esista.

Sì, sei tu la primavera del mio cuore.

Indietro

Piero

 

Home ElbaSun
www.elbasun.com