Sino a...

Alito di libeccio caldo
ti spiro lieve sul viso,
avvolgendolo dolcemente.

Abbraccio nella notte,
ti proietto l'ombra del cuore
sul telo azzurro dell'anima.

Labbra mai stanche,
bacio dopo bacio
all'apice della passione,
zolfanelli impazienti
che s'infiammano
tra le luci delle Pleiadi...

E poi sempre pił sfiorarci
sino ad unirci
come il mare all'orizzonte.

Sul mio petto
l'emozione incessante
dei tuoi respiri,
le mani si cercano
senza tregua,
vendo la mia convulsa vita
all'odore della tua pelle,
brividi immensi
sino a scordarmi d'esistere....

Indietro

Piero

pierputi@elbasun.com

Home ElbaSun
www.elbasun.com