La mia cittą

Anela, respira
tra i sussurri delle strade,
metallo e mattone in spreco,
ancestrali essenze,
rutilanti storie,
occhi spalancati all'Oriente.

Sensazioni e dialetti,
aquiloni di sole,
braccia immolate alle onde,
alle estenuanti veglie notturne.

Rifulge nel canto del mare
un sacro desiderio di vivere.

Indietro

Piero

pierputi@elbasun.com

Home ElbaSun
www.elbasun.com