In te la donna

Quest'amore,
tramato d'attesa,
si posa nelle ore
che s'inarcano
libere alla notte,
albe di piaceri inusitati.

Antagonista d'ogni guerra,
vetusta e crudele,
spera e promette...
vuole l'infinito futuro.

Tempia a tempia,
chiusi gli occhi,
anela la bocca.

T'apri al pianto
vestita di gioia.

Inventi in me
i tuoi versi.
In te s'invera
la donna.

Indietro

Piero

pierputi@libero.it

Home ElbaSun
www.elbasun.com