La Tezia

lo scorrer del ruscello nella valle
e l'aria balsamica che s'effonde
rafforzano e dan vita all'esser mio
intorpidito, stanco ed errabondo;

per me il ruscello e l'acqua
e la natura son la vita;
rivivo e gioisco della lor presenza
e mi rendo orben conto
che non ne potrei far senza;

questo frusciar d'acque nel profondo
accarezza le cellule del corpo
e i polmoni pieni di 'sta brezza
prendono dalla natura gioia e gentilezza.

Ecco cosa amo dell'isola mia:
casolari immersi nel bosco d'alto fusto
nelle valli a ricordar lande pi interne
e 100 metri pi in l solatie colline;

e magazzini fra vigneti antichi;
poco distanti altipiani vallivi
e in lontananza un triangolo di mare...
picchi elevati a risaltar lo sfondo.

questa valle in effetti molto bella
or che l'ho scoperta
devo in primavera rivederla

__________________________________________

Freccia3N.gif (1807 byte)

Otello Bocchi

otello-bocchi@elbasun.com