Principessa di luce

Cantava le sue canzoni al vento,
e un coro di angeli a suo fianco.
Le sue melodie risvegliavano la natura assopita,
dal lungo inverno.
Era felice con le sue canzoni,
che regalava alla vita, con gioia e amore.
Principessa della luce… Regina della notte,
nulla ti sfiorava.
Ma il Re delle tenebre ti voleva con sé.
Tu eri ciò che non avevamo e che da sempre cercava.
Per il suo regno tu eri… Luce.
Mia dolce principessa,
non sapevi che esistono le Tenebre?
Mia dolce principessa,
non sapevi che il tuo regno fatato sarebbe,
scomparso per sempre se lui ti prendeva?
Ma tu… tu sapevi, e ti sentivi forte.
Potevi sconfiggere per sempre le Tenebre,
e amare il tuo Re.
Principessa di Luce,
non si può sconfiggere le Tenebre con la fantasia,
anche la Luce scompare quando finiscono i sogni.
E lui…rubò i tuoi sogni.
Fu facile per lui prendere il tuo regno,
là dove finiscono i sogni,
inizia il suo regno, e tu smettesti di sognare.
Non più dolci canti d'amore.
Il tuo regno diventò oscuro e tenebroso,
eri sua.
Oh! Mia dolce principessa,
lacrime amare versavi da quella prigione oscura.
Niente porte, nemmeno finestre…soltanto oscurità.
Nessuno poteva entrare e nessuno uscire.
Una notte, mentre stavi piangendo,
e la disperazione ti prese anche il cuore,
invocasti la morte.
Ma morte non venne, perché sul suo cammino,
incontrò le tue lacrime che supplicarono la vita,
di combattere per te.
Allora vita, che padrona di molti sogni è Luce pura,
vinse la morte che è solo tenebra;
poi dolcemente entrò nella tua prigione oscura,
facendo luce e impietositasi ti regalò i suoi sogni.
I sogni cominciarono a fluire nelle Tenebre,
distruggendo il regno oscuro…e tutto fu Luce.
Le tue canzoni diventarono più dolci e belle,
e l'amore con cui le cantavi,
invase l'Universo.
Fu così che il tuo Re diventò Luce.
Non più Re delle Tenebre,
ma dei sogni.
Così il tuo regno diventò il regno dell'amore,
dove tutti i sogni del mondo si realizzano.

Torna indietro

Miky
09.12.1993 Trichy-Tamil Nadu
(Sud India)

miky@elbasun.com

Home ElbaSun
www.elbasun.com