MATRIMONIO DI CONVENIENZA

Al mattino due fosse sui cuscini
unti di finzioni
le lenzuola
come mantello d'assassino
e ognuno vuole disfarsene
nella stanza piena di profumi
consumati dal fumo delle sigarette

Con lo sguardo di un animale catturato
lei guarda la prima luce di un mattino
innervosito dai rumori
pensa a quando il cuore le si apriva
come un tulipano
e volava come un aquilone senza filo
ma bisogna vincere sui ricordi
far sembrare le due vite
sempre più normali

Poi verranno i figli
e gli si può dare anche un volto
del passato

Un rolex d'oro
avrà il compito di dividere la felicità
dai sogni

Poi penso a mio padre senza denti
con gli occhiali scheggiati
le idee mi cadono in un deserto
che avanza

Per favore chi legge
mi spieghi che strano sogno
è mai questo?.

(dal volume amori scaduti di un'essere qualunque)

Torna indietro

Michael Santhers

 

Home ElbaSun
www.elbasun.com