SEGRETARIE D'ESTATE

Nell'alienante tempo
le segretarie
pensano parrucche
per vite immaginate
oltre la reclusione
degli uffici
socchiudono gli occhi
nella calda estate
mentre l'unica mosca
sulle bianche guance
nel dormiveglia
sostituisce
una carezza
di una voce
passata
per telefono
poi l'incubo
di due passi
raccoglie l'anima
sul davanzale
gią pronta
per volare
tra il rumore
delle serrature
del cuore
e il sottile addio
di un sorriso
che si dilegua
dal sogno.

(dal volume silenzi che hanno parlato al vento)

Torna indietro

Michael Santhers

 

Home ElbaSun
www.elbasun.com