PER VOLARE

L'amava cosý tanto
che filtrava l'aria
che respirava

nascondeva il suo viso
dietro i fiori
per far si che il sole
non gli giungesse mai diretto

la seguiva come un bambino
ai primi passi
per paura lei cadesse

gli imprigion˛ la vita
e lei lo aiut˛ nell'allaccio
delle catene

il tempo lasci˛ fare
ma silenzioso cambi˛ rotta
e sul viso si pos˛ il dolore

sui capelli nevic˛ fuori stagione
e il suo cuore fu rapito e liberato
da una farfalla
che lo sollecit˛ a volare

e vol˛ davvero
sulla vita mai vista
vol˛ tanto che finý nel mare
non sapendo che in esso
non c'era appiglio per riposare

il suo viaggio fu davvero breve
e fu l'unico che gli regal˛ una gioia

io non conoscevo la storia
mi trovai per caso
dove anneg˛

segnalai quel punto
per una statua con le ali
in mezzo al... mare.......

(dal volume ..e..!! le rose piangono al tramonto)

Torna indietro

Michael Santhers

 

Home ElbaSun
www.elbasun.com