TREMULO SALUTO

SI TRASFORMANO
LE FACCE
E FATICANO A SOMIGLIARSI
COI RICORDI

IL CUORE DICE
FACCIO IL MIO MESTIERE
E NON SO QUANTO
POTRO' DURARE
MENTRE GLI AMORI MUOIONO
SULLE SCIE
ORMAI LONTANE
DEGLI ORMONI

LAMENTANO I CIMITERI
PER LA CARNE E' FACILE
MA DATECI IL TEMPO
DI SMALTIRE LE OSSA

SI APPENDONO LE MANI
ALLA FINESTRA DELLA VITA
PER L'ULTIMO TREMULO
SALUTO

SI RIEMPIONO I REGISTRI
DEI NUOVI ARRIVATI
E NEGLI ARCHIVI PIENI
SCALZANO LE MEMORIE
CHE NESSUNO PIU' VUOLE

C'E' GIA' TROPPO DOLORE
PER GUARDARE AVANTI
E I NUOVI NOMI
GIA' PORTANO LA CROCE

(dal volume parole fredde)

Torna indietro

Michael Santhers

 

Home ElbaSun
www.elbasun.com