IL CIABATTINO

AVEVA SI E NO DIECI ANNI
IL PICCOLO CIABATTINO
CON GLI OCCHI GRANDI
CHE AVEVANO ASSORBITO
COSE PIU' DEL DOVUTO

UNA POLVERE NERA SUL VISO
CORNICE DI UN MALINCONICO SORRISO

LAVORAVA SOTTO L'OMBRA
DI UN PADRONE
CHE CON SGUARDO A CIGLIA A RIPOSO
LO INCITAVA NELLE FATICHE
E OGNI TANTO ANDAVA VIA
PER POI TORNARE A SORPRESA
DALLLA STRADA NASCOSTA

SIGNORI ELEGANTI
CON FARE CLANDESTINO
PER NASCONDERE L'ASSOGGETTARSI
ALLA RIPARAZIONE
RACCOMANDAVANO TEMPI
PIU' BREVI

SU UNA VECCHIA GRONDAIA
UNA GAZZA
SOSTAVA
POI SPICCAVA IL VOLO
PER AVVERTIRE IL PICCOLO BIMBO
A RICOMPORRE LE DISTRAZIONI
MENTRE IL PADRONE
CON PASSO FELINO
ACCARTOCCIAVA I RIMPROVERI
NELLA SORPRESA

(dal volume: una farfalla all'ombra della luna)

Torna indietro

Michael Santhers

 

Home ElbaSun
www.elbasun.com