Ti dirò


Ti dirò che già sai del nulla
che oramai rimane del passato
di come frullo d'ali
siano trascorsi i mille giorni della mia tortura,
di quanto vanamente il cuore abbia sperato,
di come consumandosi il tuo fuoco si sia spento.
Arde di legna non di parole il fuoco.
__________________________________________

Indietro

Laura Formica

laura.formica@elbasun.com