L'instabile verità

Sospesa fra cielo e terra
divido l’instabile verità.
Mendico la conoscenza
dell’inafferrabile percezione
che mi lega alla vita.

Fluttuo oltre la mia natura
fuori dai miei confini
in un tempo senza tempo
in un corpo non corpo
fatto di energia
e del calore infinito
viandante dei secoli.

Mi nutre la terra
debole ai celati voleri.
Placa le membra
in fugaci appagamenti
ma non anelo penetrarvi
perché quando finirà
l’inquietudine
essa non sarà padrona
di quello che non può morire.

Torna indietro

Giuliana Franco

 

Home ElbaSun
www.elbasun.com