Una corsa in moto


Il vento nei capelli,

gli occhi socchiusi,

i corpi allacciati

a trasmettersi il desiderio.

L' alibi della moto,

che corre sotto di noi,

per restare abbracciati.

Gli alberi fuggono

inafferrabili..

Brividi nelle schiena

e nelle mani che accarezzano..

Il fiato sul collo..

caldo.

Incontrollabili languori

di due corpi che si cercano,

che si sono trovati,

che percorreranno la stessa strada

senza incontrarsi mai.
__________________________________________

Indietro

Giu

jos63_1999@yahoo.it