Note d'amore


Sei davanti a me
imperturbabile, immobile, costante presenza.
Cosa cerchi di dirmi
con i tuoi silenzi sempre pił lunghi?
Ti stai allontanando senza un addio…

La musica
mi avvolge, mi accarezza, mi abbraccia.

Uno ad uno
i ricordi affiorano.
Li afferro! Non voglio che svaniscano:
sono i miei sogni,
quelli che non posso trasformare,
quelli che assorbono il mio dolore.

La musica
mi avvolge, mi accarezza, mi abbraccia.

Parole su un foglio
Piccole tracce di vita...solchi rabbiosi
in cui nascondere il coraggio di urlare

La musica
mi avvolge, mi accarezza, mi abbraccia.

Come ad un amante
mi abbandono..
gli occhi chiusi, il corpo languido
sensualmente avvinto alle note…
movimenti morbidi, fluidi
le braccia, le mie, mi cingono…
mi sfiorano la pelle…
le dita nei capelli…sulle labbra…
e la musica va.
__________________________________________

Indietro

Giu

jos63_1999@yahoo.it