Per un amico

Dov'eri amico mio
nei giorni tristi
in cui solo la morte
bramavo per compagnia?

Dov'eri amico mio
quando nei miei occhi
scorrevano
fiumi di lacrime
e nessuno ad asciugarle?

Non c'eri
quando componevo
quei numeri
con ansia crescente
e la solita voce metallica
a dirmi che non esistevi!

Non c'eri
nei lunghi e interminabili silenzi
che circondavano
il muro della mia solitudine!

E adesso ritorni
a chiedermi un sorriso
e mi chiami "Cara"!!!!!

E io rido
col mio cuore arido
incapace ormai di amare.

Torna indietro

Francesca Battaglia
30/04/2001

francesca@elbasun.com

Home ElbaSun
www.elbasun.com