Mi cibo di versi

Mi cibo di versi
quando sento un'emozione
quando posso versare una lacrima
quando posso sorridere.

Mi cibo di versi
quando un campo di grano
mi fa pensare a un mare immenso
in cui tuffare le mie ansie
senza paura.

Mi cibo di versi
quando il sole sorge sul mio cuore
e la luna tramonta nella mia anima,
il vento soffia la sua voce
e la pioggia cancella le mie lacrime.

Mi cibo di versi
per udire le voci di chi soffre in silenzio,
per guardare oltre il muro che circonda
gli specchi invisibili di parole
scritte da viaggiatori erranti.

Mi cibo di versi
per riempire questo vuoto che mi circonda
l'essere consapevole di mondi
in cui poche gocce versate in un mare
possono riempire la mia solitudine.

E mi cibo di versi
amando chi scrive per me parole
come fiori in campi aridi di cemento
scritte con inchiostro stampato nel mio cuore
dove trovano spazio radici di speranze.

Torna indietro

Francesca Battaglia
12/07/2001

francesca@elbasun.com

Home ElbaSun
www.elbasun.com