Il sogno


Quante volte chiudo gli occhi e immagino.

Tante volte ho sognato prati infiniti
con tanti fiori colorati,

altre volte ho sognato
di camminare su una spiaggia
sola, con il rumore delle onde;

immagino una casa, sulla cima di una collina
una bella casa bianca
con tanti gerani alle finestre.

Il sogno è il desiderio
di quello che io vorrei

in fondo desidero solo pace,

tranquillità,

gioia,

risate.

Ma quando poi apro gli occhi,
la realtà non è tutto questo
e allora capisco che son desta.

__________________________________________

Indietro

Francesca Battaglia

miulba@tin.it