I poeti di Fonteviva Ritorna all'indice dei Poeti di Fonteviva

Sarebbe bastata una lieve carezza

Eppure hai scorto dipinta sul mio volto
l'angoscia.

A stento ho trattenuto amare lacrime
per orgoglio, per pudore.

Non hai voluto capire il mio richiamo,
sei scivolato tra le lenzuola
senza una parola.

Sarebbe bastata una lieve carezza
per lenire il tormento dell'anima.

Sarebbe bastato un tenero gesto
e nel mio cuore
avrebbe palpitato un immenso
sospiro di pace.

Rifugiata nella stanzetta solitaria al buio
come un gattino disperato nella notte
finalmente.... ho pianto.

Torna indietro

Maria Ilde Nari

poeti-fonteviva@elbasun.com

Home ElbaSun
www.elbasun.com