I poeti di Fonteviva Ritorna all'indice dei Poeti di Fonteviva

A loro

Il sole nel cielo in quella mattina
brillava come tutti i giorni,
ma non per me.
I prati in cui correvo quando ero felice
erano sempre verdi,
ma non per me.
La mia casa nella quale mi rifugiavo
alla sera era sempre lė,
ma non per me.
Il calore della mia famiglia
del quale mi riempivo il cuore
non era pių per me.
Niente era pių per me.
Tutto il mio essere non era pių mio,
l'unica cosa che ancora possedevo
erano i miei sogni, ma anche quelli
non erano pių per me.
La fiammella che ardeva e illuminava il mio cuore,
me l'hanno spenta,
ci hanno soffiato sopra
l'hanno schiacciata col muro della violenza.
Quello che resta di noi
č solo la memoria di quello che siamo stati,
ma qualcosa č rimasto
se dopo tutti questi anni
ancora qualcuno scrive per noi.

Torna indietro

Francesca Battaglia
27/01/2001

poeti-fonteviva@elbasun.com

Home ElbaSun
www.elbasun.com