I poeti di Fonteviva Ritorna all'indice dei Poeti di Fonteviva

Illusione

Mastico tutto il giorno la radice del nulla,
sei rivestita di panni lontani
come la pianta che ancor deve nascere.

Le tue vane speranze,
col miraggio lusingano l'inganno della vista,
adombrando la mente.

Osservo, con un filo di tristezza il sorriso tuo svanito,
le incerte tue carezze
son come lo spettro dei perduti sogni
che distrattamente sfogliano i brandelli della vita.

Polveri di pensieri si celano, nello scrigno del cuore
che prodigano l'amore
e l'allegria perduta dell'incognito domani
per altra illusione del destino bendato.

Torna indietro

Carmelo Parente

poeti-fonteviva@elbasun.com

Home ElbaSun
www.elbasun.com